Un uomo fa il bagno in un lago col suo anziano cane: lo sostiene, lo culla, lo accudisce con delicatezza e amore. Il cane posa la testa sulla sua spalla, è a occhi chiusi, sembra raggiungere finalmente la pace.

Questa foto, nei mesi scorsi, ha fatto il giro del mondo: ritrae John Unger, 49 anni, insieme a Schoep, 19 anni. L’anziano cane soffre di enormi dolori dovuti all’artrite che non lo fanno nemmeno più dormire. John scopre che i bagni nelle tiepide acque del lago Superior, in Minnesota, danno grande sollievo a Schoep.
Decide così di portarlo tutti i giorni. Il rituale si ripete: John lo prende in braccio, insieme entrano in acqua, Schoep si lascia andare tra le sue braccia. Il loro ballo ha inizio. La loro muta conversazione continua.

John sa che non può andare avanti ancora per molto, i dolori del cane sono troppi; a ogni bagno pensa che quello può essere l’ultimo, tenero abbraccio. D’altro canto glielo deve: tanti anni prima, è stato quel cane trovatello a prendersi cura di lui e a salvarlo, caduto in una forte crisi depressiva. Gli è sempre stato accanto, in ogni disavventura.

schoep ciotola

Finché una sera Hannah Stonehouse Hudson, una fotografa amica della coppia, decide di andare con loro per immortalare quella scena poetica. Posta su Facebook la foto, quella foto che diventa… virale. E che commuove tantissima gente.
Da ogni parte del mondo, dall’Arabia Saudita al Giappone, arrivano spontaneamente donazioni per contribuire alle cure di Schoep. Sono spediti anche vari regali: una ciotola sollevata per evitare tensioni al collo e alla schiena quando mangia, uno speciale cuscino su cui dormire.

Avviene il miracolo.
Schoep comincia terapie laser e altre cure e… torna a camminare come non faceva più da tempo, a dormire, a condurre una vita serena. Alla coppia è stato regalato altro tempo insieme.
Non solo: il denaro spedito è fin troppo per Schoep, e John decide di aprire la Schoep’s Legacy Foundation, un’organizzazione no profit che si occupa di aiutare altri cani bisognosi.
In questi giorni, sulla loro pagina Facebook (Schoep and John), aggiornata quotidianamente, si sta facendo il conto alla rovescia… fra 18 giorni è il compleanno di Schoep!

schoep bagno