Addio 2015, benvenuto 2016! Ormai archiviate le feste, i cenoni con i parenti e le tanto sospirate ferie, siamo tornati quasi tutti alla nostra routine fatta di scadenze, lunghe ore di lavoro, impegni e appuntamenti.

Come affrontare con il sorriso il rientro al lavoro e cercare, seppur per qualche fugace momento, di evadere dal classico tran tran giornaliero? Basta aprire Instagram! Chi mi conosce lo sa, se in principio era la parola, ora il social network delle immagini ha conquistato il mio cuore. Instagram, infatti, non è soltanto il regno di selfie, gattini e #foodporn vari: vi assicuro che se inizierete a seguire gli utenti giusti, il vostro newsfeed vi mostrerà contenuti sempre nuovi e interessanti, in grado di rispecchiare sempre di più le vostre passioni.

Se, come me, per esempio, siete dei grandi amanti dei viaggi avrete la possibilità di fare il giro del mondo non più in 80 giorni, ma in poche ore, ammirando paesaggi mozzafiato, aurore boreali, acque cristalline direttamente sullo schermo del vostro smartphone.

Voglia di viaggiare? Ecco gli account Instagram più interessanti da seguire (secondo me) per scoprire nuove mete e luoghi misteriosi.

Alex Strohl – @alexstrohl

Cold morning on the Swan River, Montana. Trying to make the most of it before it freezes completely.. @stayandwander

Una foto pubblicata da Alex Strohl (@alexstrohl) in data:

Fotografo professionista con sede a Vancouver, Alex Strohl fa delle foto stupende, prevalentemente di paesaggi innevati in cui la natura è la sola e unica protagonista. La sua ragazza è Andrea Dabene, fotografa francese trapiantata in Montana i cui Vlog vi porteranno nel dietro le quinte delle foto di Alex. Una coppia da seguire a tutti i costi!

Carin Olsson – @parisinfourmonths

Took myself for a sunny (I’m loving this December weather!) little walk today ?

Una foto pubblicata da Carin Olsson (@parisinfourmonths) in data:

La ville Lumière in tutto il suo splendore negli scatti di Carin Olsson, originaria della Svezia e da poco trasferitosi a Parigi per seguire i suoi sogni.

David Keller – @thedavidkeller

Possibilities are endless. – #sonyalpha | #welovethiscity

Una foto pubblicata da david keller (nyc) (@thedavidkeller) in data:

Fotografo, operatore video e ingegnere dalla spiccata creatività, David Keller usa il suo profilo Instagram per mostrare la bellezza della città in cui vive, New York e in particolare di Brooklyn.

Serkan Demirci – @sserkan34

Gunaydin & Morning ☕️☕️ Ayilamadim desem? #kapadokya

Una foto pubblicata da Serkan Demirci (@sserkan34) in data:

Dalla Turchia con amore, Serkan ritrae panorami, urbani e non. Normalmente le foto così ritoccate mi fanno storcere il naso, ma nel suo caso posso anche fare un’eccezione 🙂

Jethro Mullen – @jethromullen

Face off

Una foto pubblicata da Jethro (@jethromullen) in data:

Jethro è un fotografo della CNN con base a Hong Kong. Le sue foto ci mostreranno il lato più vero e affascinante della città in cui vive e di tutti i luoghi che si trovano sul suo cammino.

Kevin Couliau – @asphaltchronicles

Kévin Idoménée. 12 years ago I was working as a salesman at @basketconnection – I would sell the latest bball shoes to the local ballers, amateurs or pros the store was the epicenter of a community. Among these players, the 10 year-old Kévin Idoménée who was playing in the same club than me ( Hermine de Nantes ). I could see the passion in his eyes, I could tell he would do something in basketball. A few years back, I see the kid playing Pro in our hometown, i wasn’t surprised he made it, just surprised he got taller than me 🙂 Anyway, he recently stopped his career to pursue a different path as an entrepreneur with his brand @benklark – he will still be deeply involved in basketball, but in a different way. And that’s something we have in common. #doinitinthepark #theparkismychurch #kevinidomenee #benklark #herminedenantes #proB #lnb #nantes #basketconnection #hasselblad #mediumformat #filmisnotdead #jordan #jumpan23

Una foto pubblicata da Kevin Couliau (@asphaltchronicles) in data:

Un piccolo suggerimento per gli amanti della palla a spicchi. Lui è Kevin Couliau, fotografo e regista di Doin’ It In The Park, il film sul basket di strada che fa sognare gli amanti del genere. Mi rivolgo a voi, principini del campetto, le foto di @asphaltchronicles vi faranno scoprire un punto di vista decisamente inedito da cui visitare una città.

Chris Burkard – @chrisburkard

Chris è un fotografo autodidatta di origine californiana che si rivolge prevalentemente ai viaggiatori amanti dell’avventura e degli sport estremi. L’oceano è la sua passione, così come il surf e il kayak.

Jessica Stein – @tuulavintage

I travel to feel small. #puravida

Una foto pubblicata da Jessica Stein (@tuulavintage) in data:

Non chiamatela fashion blogger, Jessica Stein è una vera globetrotter, fonte d’ispirazione per mete dal carattere esotico e, perché no, anche metropolitano.

Paola Annoni – @paola_scusateiovado

E poi c’è lei, la nostra papera viaggiatrice, la travel blogger Paola Annoni: energetica e solare, le sue foto vi porteranno in giro per il mondo. Scoprite tutte le sue nuove avventure su Paper Project e sul suo blog “Scusate io vado”.

Foto di copertina: Alex Strohl