Eccomi, mi presento. Piacere (ah, già, non si dice piacere). Elena, cat blogger.


Ma chi sono le cat blogger?

Dicesi cat blogger le gattare versione 2.0. Animano il web con i loro post sui gatti, invadono Facebook e gli altri Social con foto a tema micioso, e, quando le conosci, non puoi fare a meno di notare i loro vestitini cosparsi di pelo felino.
Infatti, anche nella vita offline le cat blogger sono facilmente riconoscibili: di solito hanno sempre un indumento, un accessorio, un qualche oggetto che ricorda il gatto. Infatti, noi cat blogger siamo anche compratrici compulsive di tutto ciò che raffigura un micio.

 

Gattara 2.0 gatti

 

Gli argomenti preferiti per le nostre conversazioni ruotano inevitabilmente sulle gesta del felino di turno e andiamo in visibilio per tutte le foto Instagram con protagonisti a quattrozampe. Su Twitter seguiamo solo persone con nickname serissimi, come “gattopazzo”, “miciomiao”, o “lagattasultettochescotta”.

Con le gattare 2.0 ci vuole pazienza. Siamo fatte così.

Se vi incuriosisce questo mondo con la coda, vi aspetto qui, nell’Angolo di Chicco.

Se poi anche voi siete gattare-inside, allora non potete proprio mancare ai prossimi appuntamenti.