Cominciamo con il dire che io e mio marito non siamo dei soggetti molto normali. E le nostre menti ormai risultano essere pesantemente compromesse dal pelo di gatto.

Quando poi a tutto ciò si unisce l’amore spropositato per i felini e una buona dose di Social Addiction, ecco che può succedere di tutto, anche la decisione di creare un’interfaccia miciosa di Instagram per il pc.

E come potevamo chiamarla se non Gattogram?

In pratica Gattogram è una raccolta di tutte le foto Instagram con tag #gatto o #gattogram, un luogo virtuale dove i Gattofans-Iphone-Dotati possono incontrarsi e poter “sfogliare” tutte le foto miciose presenti su Instagram.

Questa nostra malsana idea di creare Gattogram è nata dalla constatazione che una percentuale altissima delle foto pubblicate su Instagram avevano come soggetto i felini.

Wesley Bates sosteneva che “non c’è alcuna necessità di avere delle sculture in una casa in cui vive un gatto” : niente di più vero. I nostri amici animali si mettono in certe pose plastiche da far invidia a fotomodelli professionisti. La tentazioni di immortalarli attraverso un click e poi di completare il tutto con un filtro earlybird è veramente tanta.

A questo punto provare per credere. Andate a visitare il sito gattogram.it e fatevi una scorpacciata di foto con gatti in tutte le salse.

E, la prossima volta che fotografate un gatto su Instagram, scatta obbligatorio il tag più micioso del web: #gattogram!