Care Papergirls, oggi vi parlo di un progetto che si chiama Humandog, in pratica un set fotografico tutto dedicato ai cani e ai loro padroni che vogliono farsi immortalare in una foto d’autore.

Dall’altra parte dell’obiettivo ci sarà Silvia Amodio, una fotografa affermata che ha sviluppato un interesse verso la relazione uomo-animale da un punto di vista filosofico, umano, emotivo e sociale.

Alcune sue immagini sono stata pubblicate su testate quali Arte Mondadori e La Repubblica, e innumerevoli sono state le mostre e i progetti da lei seguiti.

Uno di questi, Humandog appunto, consiste in una serie di ritratti di cani con i loro padroni. Scrive Silvia nel suo sito a proposito di questo progetto “…finalmente potevo sintetizzare in uno scatto le mie passioni e provare a comunicare con il mio stile la relazione profonda che lega il cane e il suo padrone. Il cane è un membro della famiglia a tutti gli effetti ed è così che volevo rappresentarlo, strizzando l’occhio alla tradizione della fotografia classica e ai ritratti di famiglia pomposi e impostati”.

Il prossimo set sarà allestito proprio a Milano, in via dell’Annunciata 31, il 9 e 10 maggio. Tutti sono invitati a partecipare, basta contattare la fotografa e prendere un appuntamento (scrivendo una email humandog@vanitypets.it oppure telefonando al numero 3476533320).

locandina

Tutte le foto realizzate saranno poi raccolte ed esposte in una mostra conclusiva, al termine della quale ogni partecipante porterà via con sé la proprio foto.

Non solo, gli scatti realizzati andranno a fare parte di un libro edito da Mondadori.

Una bella occasione per passare del tempo in maniera diversa con il proprio bau e per scoprire, tramite la macchina fotografica, sfumature della nostra e della sua anima.

humandogfamiglia