A volte penso che il mio vero lavoro sia quello di fare da catsitter ai miei gatti. Mi mettono in riga e sostanzialmente mi comandano a bacchetta. Devo dire che mi hanno addestrata bene. Uno dei compiti più delicati di una cat sitter è sicuramente quello di scegliere il cibo migliore per i propri gatti.

Ultimamente quella spepera della mia gatta preferisce di gran lunga le cosiddette “bustine”, ovvero le scatolette contenute in buste, spesso monodose invece che nelle solite scatolette tonde.

I vantaggi per una catsitter disperata come me?
Sicuramente il formato. Essendo spesso bustine monodose non c’è il rischio di dover far avanzare il prodotto: anche perché i gatti, si sa, amano il cibo aperto sul momento.

Adesso vi svelo quali sono le tre bustine preferite dalla Sissi, e se piacciono a lei potete fidarvi perché è una dai gusti moooolto difficili.

1. Il nuovo prodotto Gourmet, il Gourmet Soup, ovvero bustine monodose da 40 gr in cui i pezzetti di carne o di pesce sono immersi nel loro brodo di cottura. Morale, una maozuppetta e potete scegliere tra quattro gusti disponibili, tre di pesce e uno di carne.

gourmet-monodose-cibo-gatti

Vi dico cosa succede: per prima cosa la Sissi si tuffa a leccare tutto il brodino saporito, e solo dopo passa ai “pezzettoni”. Considerate che ciò fornisce al vostro gatto parte della razione giornaliera d’acqua raccomandata, e questa non è cosa da poco vista la tendenza di alcuni gatti a non bere tantissimo. Alla fine, a ciotola ripulita mi guarda come per dire “non è che me ne apriresti un’altra vero?”.

alma-nature-cibo-gatti

2. Le bustine Almo Nature, in special modo la linea “Rouge Label”, nel comodo formato da 55 g. Anche in questo caso non ne avanza nemmeno un pezzetto.

purina-cibo-gatti

3. Le Pro Plan della Purina. La consistenza è quella dei dadini gelè e non sono economicissime, lo devo ammettere, però la mia gatta le trova veramente appetibili. Il formato è un po’ più grosso, da 85g, ma devo dire che anche in questo caso tutte le volte che ne apro una non ne avanza nemmeno un pezzino.

E i vostri? Che tipo di scatolette amano? Fateci sapere!